Certificazione energetica - Ville Italiane

Vai ai contenuti

Menu principale:

Certificazione energetica

Servizi

Ville Italiane svolge attività di progettazione e opera nel settore della consulenza energetica pubblica e privata, con particolare riferimento alla progettazione di edifici ad alto risparmio energetico e di sistemi per la produzione di energia da fonti rinnovabili.  
I nostri consulenti sono formati presso l’ENEA e si occupano da anni di Certificazione Energetica degli edifici per i quali vi è l’obbligo normativo, regolato dai D.Lgs. 192/2005, D.Lgs. 331/2006, D.P.R. 59/2009, D.M. 26/06/2009 (linee guida per la C.E.).
Poniamo alla Vostra attenzione la recente pubblicazione del D. Lgs. 03.03.2011 n.28 (in vigore dal 29.03.2011) che attua la Direttiva Europea 2009/28/CE sulla promozione dell’uso efficiente dell’energia e apporta alcune modifiche sostanziali al D.Lgs 192/2005 riguardanti il rendimento energetico nell’edilizia. Il D. Lgs. 03.03.2011 n.28 prevede una maggiore trasparenza delle informazioni commerciali e contrattuali relative alla certificazione energetica degli edifici ed all’indice di prestazione energetica degli immobili oggetto di compravendita.
In particolare all’art. 13 del D. Lgs. n.28 è previsto che nei contratti di compravendita o di locazione di edifici o di singole unità immobiliari è inserita apposita clausola con la quale l'acquirente o il conduttore danno atto di aver ricevuto le informazioni e la documentazione in ordine alla certificazione energetica degli edifici (nel caso di locazione, la disposizione si applica solo agli edifici e alle unità immobiliari già dotate di attestato di certificazione energetica). Inoltre, nel caso di offerta di trasferimento a titolo oneroso di edifici o di singole unità immobiliari, a decorrere dal 01/01/2012 gli annunci commerciali di vendita dovranno riportare l'indice di prestazione energetica contenuto nell'attestato di certificazione energetica.
L’Attestato di Certificazione Energetica non è solo un obbligo normativo ma uno “strumento informativo” per chi intende comprare o affittare casa, esso documenta il grado di efficienza energetica dell’immobile definendone la Classe Energetica di appartenenza (le sette classi energetiche dalla più alta A-B-C-D-E-F-G alla più bassa).
Alla luce delle recenti disposizioni normative lo scenario del mercato immobiliare è destinato a cambiare, infatti la procedura di certificazione energetica influirà anche sul valore degli immobili, pertanto è importante affidarsi ad una struttura qualificata che certificherà la Classe Energetica del Vostro immobile.


L’attribuzione della classe energetica di un edificio è un processo che porta a determinare il consumo energetico per il riscaldamento e la produzione di acqua calda, in condizioni di standard di utilizzo.
Al termine del processo vengono rilasciati un certificato ed una targa con l’indicazione dei consumi ed una classificazione che va dalla “A” la migliore (basso consumo), alla G (alto consumo), la peggiore, il sistema logico è simile a quello utilizzato per la certificazione degli elettrodomestici.
La certificazione energetica valorizza gli edifici ad alta efficienza, contribuendo a trasformare il mercato immobiliare, migliorandone la trasparenza.
È obbligatoria per poter usufruire, durante gli interventi di ristrutturazione volti al risparmio energetico, delle detrazioni fiscali previste per il 55%.
Dal primo luglio 2009 l’etichetta energetica è divenuta obbligatoria per vendere, comprare e affittare un singolo appartamento.
Il costo della certificazione è un investimento perché guida le scelte del proprietario verso una gestione più attenta o meglio ancora verso un piano di investimenti per migliorare la classe energetica della propria casa.
La certificazione è inoltre uno strumento di mercato perché l’edificio efficiente con una buona classe può valere di più, ciò vale sia per gli edifici nuovi che per quelli esistenti.
La certificazione energetica è un documento importante perché aiuta ad avere un quadro chiaro di costi e benefici negli interventi di riqualificazione energetica sull’involucro edilizio e soprattutto mette d’accordo tutti perché conviene a costruttori e proprietari, venditori e acquirenti.

TI SEI MAI CHIESTO QUANTO VALE LA TUA CASA?
QUALE È LA SUA CLASSE ENERGETICA?
QUALI INTERVENTI DI RIQUALIFICAZIONE FARE?
COME MIGLIORARE IL COMFORT DEGLI AMBIENTI?
COME RISPARMIARE ENERGIA?  

CONTATTACI.

 
Cerca
Torna ai contenuti | Torna al menu